” Intersezionale tra CAI Ferrara e CAI Argenta incentrata sulla mountain bike secondo la filosofia del Club Alpino Italiano. Il termine corretto è ciclo-escursionismo, dove la bicicletta non è lo scopo dell’attività ma il mezzo con il quale l’escursione viene realizzata.

Pedaleremo nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, più precisamente nella valle del torrente Tramazzo, lungo un itinerario ad anello che attraversa ambienti di vario tipo: ex coltivi colonizzati da arbusteti, boschi cedui, rimboschimenti di conifere e anche qualche prato.  Durante l’escursione faremo alcune soste per ammirare alcune particolarità come il Lago di Ponte, la Fonte del Bepi e un colossale faggio monumentale.

ESCURSIONE RISERVATA AI SOCI CAI

Ricordiamo che, come da disposizioni CAI, il gruppo non potrà superare le 10 persone oltre 2 accompagnatori, vi chiediamo per l’iscrizione di attenervi alle indicazioni fornite nel programma.
Altra novità impostaci dalle direttive CAI è il non poter intervenire sull’organizzazione dei trasporti con le auto private. Ogni escursionista dovrà pertanto organizzarsi autonomamente con la propria auto o con quella di un amico.
Raccomandiamo di leggere attentamente le “Note operative per i partecipanti” facenti parte del programma.
In allegato trovate l’autodichiarazione da compilare per partecipare all’attività.
RIPARTIAMO IN SICUREZZA!
Programma

Autodichiarazione: